ADAM - Gestione Accessibilità Fruibile - standard validato


Standard validato dall'Associazione.
Lo standard è identificato, tutelato e protetto dal marchio registrato 
con brevetto ministeriale
"ADAM -  Accessibility for Didìsabilities Assessmant Model"

per dimostrare di saper arricchire il concetto di accessibilità
con il valore aggiunto della fruibilità! 
Standard ADAM - Gestione Accessibilità Fruibile
cod: AA-VaSta001 - 2014 e rev cod: AA-VaSta002 - 2015
CHE COS'È
ADAM – gestione accessibilità fruibile è un modello standard certificabile rivolto a quelle Organizzazioni pubbliche e private che vogliono dimostrare l’attenzione e la sensibilità che nutrono verso le persone con esigenze speciali, tenendo un'attenzione particolare alle persone con disabilità, impegnandosi a fornire loro informazioni corrette ed affidabili e ad accoglierle in maniera efficace.
ADAM – gestione accessibilità fruibile è integrabile con i sistemi di gestione qualità, ambiente, sicurezza e responsabilità sociale, è applicabile a tutti i tipi di disabilità ed è in armonia con le politiche dell’Unione Europea per la Responsabilità Sociale.
A CHI SI RIVOLGE
Lo standard è attuabile da Organizzazioni pubbliche e private di qualsiasi tipo e dimensione
IN COSA CONSISTE
ADAM - gestione accesssibilità fruibile stabilisce quali requisiti debbano avere le attività di gestione di una qualsiasi Organizzazione che, in una prospettiva di miglioramento continuo, voglia garantire di:
  • comunicare informazioni affidabili relativamente all’accessibilità e fruibilità dei propri servizi e strutture;
  • disporre di apposite procedure per una gestione efficace dell’accoglienza delle persone disabili.
VANTAGGI PER LE ORGANIZZAZIONI
Attraverso l’attuazione dello standard - e la sua  certificazione - l’Organizzazione si qualifica come credibile ed affidabile, migliorando e accrescendo la propria visibilità e la propria competitività nel mercato di riferimento.
VANTAGGI PER I CLIENTI DELLE AZIENDE
Grazie alla attuazione dello standard e la visibilità del marchio certificato collegato, i clienti sanno che l’Organizzazione alla quale si stanno rivolgendo:
  • gestisce e fornisce informazioni corrette e affidabili sulla  fruibilità dell'accessibilità;
  • ha adottato apposite  procedure per la gestione efficace della loro accoglienza
NB: lo standard può essere utlizzabile anche per provare di essere in sintonia con i principi, i criteri ed i requisiti previsti dalla convenzione ONU per i diritti delle Persone con disabilità.

Standard e schema ADAM presentazione audio:
audio.mp3 (2,31MB)