Cosa facciamo

Eventi

Dalla sedia allo scaffale - teatro Clitunno di Trevi -  Locandina
... parole dette, lette, recitate, pescando qua e la, dalla Roma antica al secolo passato, in compagnia del nostro presidente Paolo Maria Vissani.
Dettagli
Oltre le barriere culturali e fisiche

“Spigolature di Storia antica e disabilità” .... ne parlano il 26 aprile 2016 alle ore 18:30 alla Sala ex refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana a Gubbio:

Luca Panichi - EMOZIONABILE

Paolo Maria Vissani - ADAM ACCESSIBILITY

Paolo Ghirelli - ASSOCIAZIONE VALLE DELL’ASSINO

Alessia Tasso - ASSESSORE AMBIENTE

Loris Camoni – EUROMEDICA.

Modera Giacomo Marinelli Andreoli.

Dettagli
Paolo Maria Vissani intervistato sulla concezione della disabilità nella storia.
Dal 23 febbraio alle ore 15:30 andranno in onda sulla Web Radio 11Radio, sette puntate in cui Cristiano Bocci intervista il presidente di Adam, Paolo Maria Vissani, su STORIA ANTICA E DISABILITA'!

sintonizzatevi su undiciradio.it!
Dettagli

News

OLTRE TUTTE LE BARRIERE
OLTRE TUTTE LE BARRIERE
Liceo Eugenio Montale di Roma ... un'occasione per parlare anche di "soria antica e disabilità" 

Cosa facciamo

oltre le barriere culturali !!!
Cosa facciamo
Il proposito associativo è nato per poter operare nei settori e nelle attività inerenti la tutela dei diritti e la soddisfazione dei bisogni delle Persone con disabilità e socialmente svantaggiate. 
L'attività operativa dell'Associazione si estende anche allo studio, la messa a punto e la validazione di schemi, modelli, standard e linee guida per rendere visibili ed affidabili  fruibilità, accessibilità e per valorizzare accoglienza ed ospitalità.

In particolare l'obiettivo è operare per:
  • contribuire e concorrere a superare le barriere culturali collegate alla condizione di disabilità e di svantaggio sociale 
  • divulgare, promuovere la cultura dell’accessibilità e della fruibilità dei beni, dei prodotti, dei servizi e delle attività sportive e del tempo libero
  • organizzare e condurre studi e gruppi di lavoro per redigere, indicare e validare principi, criteri e requisiti che possano essere riferimenti culturali, gestionali e modelli operativi finalizzati alla valorizzazione dei concetti di accessibilità e fruibilità
  • lavorare per la realizzazione di progetti e attività, la redazione di documenti e di strumenti attuativi, anche standardizzati, utili agli scopi